Preventivo N° **

 

 

DITTA DOMENICO TRAINA

Impresa di Pulizia

 

Pulizie condominiali – Uffici – Alloggi – Pulizie generali.

 

 

 

UFFICIO

Corso Giulio Cesare 59 B – 10152 Torino

Tel. 011/28.22.44 – Fax 011/287.51.47 – Cellulare 338/914.35.09

Http://www.trainadomenico.it - e-mail trainado@trainadomenico.191.it

Partita Iva 0707940017 – Codice Fiscale TRNDNC47A26D009F.

C.C.I.A.A. 9298/1996 – REA TO833178 – Codice attività 74701 – Albo Artigiani N. 244460.

Iscrizione INPS 8132711993 – Iscrizione INAIL 11212221/41.

Forma Giuridica: Ditta Individuale – Denominazione: Ditta Domenico Traina.

 

 

 

L’ufficio è aperto

(compatibilmente con gli impegni di lavoro).

LUNEDÌ – MERCOLEDÌ – VENERDÌ

ORE 09.00 – 12.00 *** ORE 15.00 – 18.00

Il titolare riceve su appuntamento

 

 

 

VENTI MINUTI NON PULISCONO UN CONDOMINIO

PERTANTO CHI CERCA

SOLO

IL PREZZO PIÙ BASSO TROVA

 SOLO

BASSA QUALITÀ E PESSIMO SERVIZIO.

 

Stabile: *********

Oggetto: offerta/richiesta di preventivo economico di pulizia stabile.

 

VALIDITÀ DEL PREVENTIVO: MESI TRE.

 

Tipo di lavoro.

-        Pulizia generale del vostro stabile.

-        Protezione delle superfici.

-        Manutenzione ordinaria: interventi bisettimanali di pulizia generale.

-        Intervento straordinario, di pulizia generale.

 

Spett. Condomini.

 

Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione i risultati del sopralluogo eseguito presso il vostro stabile.

 

La ricognizione delle aree interne ed esterne, il loro rilievo metrico numerico, del vostro condominio, ci hanno permesso di quantificare le superfici che saranno sottoposte a trattamento di bonifica (pulizia).

 

Inoltre nel corso del nostro sopralluogo, abbiamo potuto individuare quelle caratteristiche che, in previsione del servizio richiesto, incideranno sul preventivo economico.

 

Ciò premesso l’analisi complessiva dell’ambiente condominiale suggerisce l’applicazione del seguente modulo ordinario.

 

Il modulo ordinario, applicato alle superfici, sarà suddiviso nelle frequenze e nei cicli elaborati nell’allegato “A”.

 

Lo sviluppo tecnico ed economico del modulo in allegato evidenzia il costo della linea d’intervento, che unitamente al costo della manodopera, alle assicurazioni, ai contributi, all’uso dei materiali e delle attrezzature necessarie all’esecuzione del servizio richiesto, compongono la nostra migliore offerta.

 

La tabella riportata nell’allegato “A e B”, elenca le operazioni di bonifica e la frequenza con la quale saranno applicate alle superfici.

 

MODI E PRESENZE DEI NOSTRI OPERATORI NEL VOSTRO STABILE

 

Per comprendere il costo finale, è necessario che i singoli interventi siano rapportati al tempo utile (ORE), per fare un’effettiva pulizia condominiale.

 

La nostra impresa, ha fato una scelta di qualità, pertanto esclude l’intervento a “forfait”, applicando un capitolato dettagliato, pertanto nel conteggio finale, sono sommate le ORE necessarie per fare una seria pulizia del vostro stabile in oggetto.

 

Solo il tempo reale (ORE) applicato alla rimozione dello sporco, rende un condominio pulito.

 

I NOSTRI OPERATORI SARANNO PRESENTI NEL VOSTRO STABILE,

PER LA PULIZIA GENERALE ORDINARIA,

DUE GIORNI LA SETTIMANA.

 

 

COSTO TOTALE MENSILE

Interventi bisettimanali.

 

 CONTATTARE

 

IL COSTO FINALE MENSILE, COMPRENDE:

Interventi/ore: manodopera bisettimanale + quota spostamenti + interventi mensili + interventi semestrali.

Quota assicurazioni + quota contributi + quota ferie + quota tredicesima + quota festività.

 Quota permessi retribuiti + quota tfr + quota preparazione busta paga + prodotti + macchinari.

 

COSTO TOTALE

Intervento extra di pulizia generale.

 

CONTATTARE

 

Questo intervento si rende assolutamente necessario, per riportare la pulizia condominiale, ad una manutenzione ordinaria.

Vedi allegato b.

 

F A T T U R A Z I O N E

1.     La fatturazione avrà cadenza mensile, e il pagamento delle medesime dovrà avvenire il primo mercoledì d’ogni mese, successivo a quello lavorativo. La fattura emessa, dovrà in ogni caso essere saldata, entro e non oltre, la prima settimana, successiva il mese lavorativo in oggetto. Il mancato pagamento comporterà l’applicazione degli interessi di mora. Decreto Legislativo 231/02

MANCATO PAGAMENTO

2.     Il mancato pagamento della fattura, comporterà l’immediata sospensione del servizio di pulizia condominiale, fino al ricevimento dell’avvenuto pagamento.

CHIUSURA ESTIVA STUDIO AMMINISTRATORE

3.     L’impresa Ditta Domenico Traina, garantisce la presenza dei suoi operatori nel vostro stabile in oggetto, dodici mesi l’anno, compresa la settimana di ferragosto, pertanto i signori amministratori, dovranno provvedere al pagamento delle fatture, anche nei mesi di Luglio/Agosto/Settembre.

4.     Il mancato pagamento delle fatture, di due mesi consecutivi, comporterà l’immediata e definitiva sospensione del servizio di pulizia condominiale.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

5.     PRIMO MODO DI PAGAMENTO: ASSEGNO BANCARIO o POSTALE

Il primo mercoledì d’ogni mese, successivo a quello lavorativo, il Titolare o/e suo incaricato, previa telefonata e invio di copia fattura tramite fax, si presenterà nel vostro studio per l’incasso.

Il pagamento dovrà essere eseguito esclusivamente con assegno Bancario o Postale, intestato a: Ditta Domenico Traina (non trasferibile).

 

 

6.     SECONDO MODO DI PAGAMENTO: BONIFICO

7.     Durata del contratto.

La durata del contratto e d’anni uno, rinnovabile tacitamente in seguito annualmente, salvo disdetta a mezzo raccomandata R.R. da inviare con preavviso di giorni trenta. Clausola valida per il committente e l’esecutore.

8.     Aggiornamento economico (ISTAT)

Il costo annuale, sopra concordato, all’inizio d’ogni annualità successiva, è aggiornato secondo l’indice ISTAT.

9.     Buon senso.

Il capitolato di spesa, non riesce ad elencare le piccole cose, che sono altrettanto necessarie per l’ordinaria pulizia condominiale, pertanto l’impresa Ditta Domenico Traina, nella gestione del servizio di pulizia condominiale, applica il principio del “buon senso”, senza nessun aggravio.

10.  Tappeti.

Sono esclusi dal servizio di pulizia condominiale, gli zerbini (tappeti) e le porte dei condomini.

11.  Servizio di pulizia, dodici mesi l’anno.

L’impresa Ditta Domenico Traina, garantisce la presenza dei suoi operatori, per quanto possibili, dodici mesi l’anno.

12.  Legge 626/94.

In ottemperanza alla Legge 626/94 sulla sicurezza sul lavoro, quando l’impresa Ditta Domenico Traina, passa a pulire il condominio, le famiglie sono invitate a ritirare zerbini (tappeti), ombrelli, piante, e quanto altro può essere d’intralcio agli operatori, addetti alla pulizia dello stabile. I signori condomini, potranno conoscere le date concernenti gli interventi di pulizia condominiale, tramite calendario mensile, che gli operatori della Ditta Domenico Traina, affisseranno nella bacheca.

13.  Verifica pulizia condominiale.

Alla fine d’ogni trimestre, la Ditta Domenico Traina, consegnerà alle famiglie un modulo di “verifica pulizia condominiale”, perché i signori Condomini, vi possano esprimere suggerimenti, ed eventuali osservazioni, per meglio compiere il servizio di pulizia nello stabile in oggetto.

14.  Ristrutturazioni condominiali/personali.

Qualora durante il nostro mandato di pulizia condominiale, nello stabile in oggetto, ci fossero lavori di ristrutturazione, la fatturazione mensile sarà gravata del 25% fino al completamento dei lavori. Se i lavori di ristrutturazione, avvengono negli alloggi, la fatturazione mensile, sarà gravata del 10% fino al completamento dei lavori.

 

LLEGATO “A”

FREQUENZE D’INTERVENTI – MODULO ORDINARIO – ELABORAZIONE CICLI.

 

STABILE

DESCRIZIONE DELL’OPERAZIONE e FREQUENZA D’INTERVENTO.

Interventi bisettimanali + mensili + semestrali.

 

SPAZZATURA GENERALE: scale + pianerottoli + ingressi + cortile + marciapiede

Frequenza: Due volte la settimana.

 

LAVAGGIO SCALE E PIANEROTTOLI.

Frequenza: Una volta la settimana.

Nota. Gli ingressi saranno lavati due volte la settimana.

 

PORTONE INGRESSO: RIMOZIONE POLVERE E LAVAGGIO VETRI

Frequenza: Due volte la settimana

Frequenza: Ogni due mesi (sgrassatura vetri).

 

CORRIMANO SCALA + RINGHIERA: RIMOZIONE POLVERE – LAVAGGIO – INCERATURA.

Frequenza: Settimanale (rimozione polvere) – Mensile (lavaggio ringhiera).              

 

PULIZIA ASCENSORE.

Frequenza: Due vote la settimana.

PULIZIA BINARI ASCENSORE.

Frequenza: Quando occorre.

PULIZIA PORTE ASCENSORE AI SINGOLI PIANI.

Frequenza: Quando occorre.

 

PULIZIA MOQUETTE CONDOMINIALE.

Frequenza: Bisettimanale.

Note. Lavaggio della moquette (costo a parte). – Richiesta/mandato scritto dell’amministratore.

 

LAVAGGIO PLAFONIERE + PUNTI LUCE (Pulsantiere).

Frequenza: Semestrale.

Note. Nel caso di pulitura plafoniere, dove si debba ricorrere ad un piccolo ponteggio, avrà un costo a parte, e si farà previo mandato scritto del sig. amministratore.

 

RIMOZIONE POLVERE MURI.

Frequenza: Annuale.

Note. Lavaggio della tappezzeria (costo a parte). – Richiesta/mandato scritto dell’amministratore.

 

RIMOZIONE POLVERE DALLE BUCHE LETTERE + CITOFONO.

Frequenza: Bisettimanale.

 

LAVAGGIO VETRI INGRESSO E SCALE.

Frequenza: Mensile.

Note. Sono esclusi dalla pulizia i vetri che bisognano di una piattaforma aerea.

 

RIVESTIMENTO MARMO INGRESSI.

Frequenza: Semestrale.

Lavaggio GRIGLIE E FINESTRE ESTERNE DEGLI STABILI, LIVELLO MARCIAPIEDE.

Frequenza: All’occorrenza.

 

SPAZZATURA AREA MANOVRA GARAGE.

Frequenza: Mensile

 

RIMOZIONE RAGNATELE.

Frequenza: All’occorrenza.

 

SPAZZATURA CORRIDOI CANTINE + AREA MANOVRA GARAGE

Frequenza: Mensile.

ALLEGATO “B”

PREVENTIVO

1.     Lavaggio e sgrassata delle scale, dei pianerottoli e degli ingressi, con prodotti specifici.

2.     Pulizia generale approfondita di tutti gli spazi condominiali.

3.     Pulizia generale dell’ascensore e delle porte ai singoli piani.

4.     Pulizia ringhiera scale.

5.     Pulizia generale delle cantine.

6.     Pulizia approfondita del portone ingresso e di tutte le porte condominiali.

7.     Pulizia generale dell’area manovra garage.

8.     Lavaggio vetri (escluso l’uso di piattaforme aeree).

D I C H I A R A Z I O N E

DITTA DOMENICO TRAINA

1.     Siamo un’impresa individuale. Utilizziamo solo personale qualificato che segue periodicamente corsi d’aggiornamento per l’utilizzo dei nuovi metodi di lavoro. Curiamo molto la qualità del nostro servizio.

2.     Il lavoro è eseguito con mezzi all’avanguardia al fine di assicurare una buona qualità e sicurezza dell’operatore nei rispetti della legge 626. Utilizziamo esclusivamente prodotti molto testati e sono tutti conformi alla direttiva CEE 88/379, corredati da una scheda tecnica delle caratteristiche.

3.     Dichiariamo inoltre che i lavori saranno eseguiti a regola d’arte, attenendoci con scrupolosità a quanto specificato nell’allegato modulo ordinario “A”, da personale d’assoluta fiducia regolarmente assunto e assicurato in base alle norme di legge vigente. I nostri dipendenti impiegati per l’esecuzione dei lavori, nei locali del committente, sono stati informati circa la necessità di adottare le misure di sicurezza opportune, allo svolgimento di lavori in posizione disagiata. Le apparecchiature ed i materiali in uso ai nostri dipendenti sono corrispondenti a quanto richiesto dalle norme vigenti.

 

a.      Che l’impresa Ditta Domenico Traina è iscritta al registro delle imprese artigiane con il numero 244460.

b.      Che il codice fiscale è TRN DNC 47A 26D 009F.

c.      Che la partita Iva dell’impresa Ditta Domenico Traina è 07079440017.

d.      Che l’impresa Ditta Domenico Traina si trova nei confronti d’eventuali protesti cambiari nella seguente posizione: assenza di protesti.

e.      Che l’impresa Ditta Domenico Traina, ha regolarmente iscritto all’INAIL e all’INPS tutti i propri dipendenti, per i quali sussiste il relativo obbligo, essendo in regola con i versamenti contributivi.

f.       Che l’impresa Ditta Domenico Traina applica regolarmente i contratti collettivi di settore.

g.      Che non è intervenuta in passato e non è in corso nessuna procedura fallimentare.

h.      Che non è stata applicata misura di sicurezza o di prevenzione di cui alla legge N. 1426/56 e successive modifiche, e che non ci sono in corso procedimenti penali per reati di stampo mafioso.

i.       Che non è stata pronunciata sentenza penale definitiva di condanna per reato di cui all’articolo 513 bis c.c. (illecita concorrenza con minaccia o violenza).

j.       Che non sono state accertate contravvenzioni per violazione di norme in materia di lavoro, di previdenza e d’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, non conciliabili in sede amministrativa.

PER QUANTO SOPRA, SI SOLLEVA L’AMMINISTRATORE DEL CONDOMINIO, DA OGNI RESPONSABILITA’ CIVILE E PENALE, DERIVANTE DA DICHIARAZIONI MENDACI POCO FA RESE E/O DA INADEMPIENZE CONSEGUENTI.

 

NOTE FINALI

La gestione tecnica, esecuzione, istruzioni e modalità dei lavori competono esclusivamente alla Ditta Domenico Traina. 

Il capitolato in oggetto traccia le linee essenziali per una decorosa pulizia condominiale, pertanto sono possibili di modifica ad insindacabile giudizio della Ditta Domenico Traina. 

Eventuali variazioni di rilievo, saranno portati a conoscenza ai signori condomini, da giusto cartello.

I signori condomini, sono cordialmente invitati, ad instaurare una giusta collaborazione con i dipendenti della Ditta Domenico Traina.

ATTENZIONENel caso non fosse possibile dare all’Impresa di Pulizie, un piccolo locale (chiuso), per depositare gli attrezzi di lavoro, non potremo accettare l’appalto.